Le ultimissime su Parigi

30. mag, 2018

L'estate a Parigi è bellissima...perchè le terrazze si " svestono" e si approfitta del bel tempo per sorseggiare un drink e ritrovarsi con gli amici

 

Ecco delle terrazze dove in questi mesi estivi potrete vivere Parigi en plain air

 

Le Jardin Suspendu – 40, rue d’Oradour sur glane, 75015 Paris – Porte de Versaille

Bella Ciao – piazzale della Cour de Rome, 75008 Paris ( fino ad ottobre 2018)

Rosa Bonheur – Parc des Buttes Chaumont, 2 Allée de la Cascade, 75019 ParisPort des Invalides, Quai d’Orsay, 75007 Paris20 Quai du Dr Dervaux, 92600 Asnières-sur-Seine

Le Pavillon des Canaux – 39 Quai de la Loire, 75019 Paris

La moschea di Parigi – 30, rue Geoffroy-Saint-Hilaire, 75005 Paris

Le Café Suédois – 11 Rue Payenne, 75003 Paris

La Recyclerie – 83 Boulevard Ornano, 75018 Parigi

Le Marché des Enfants Rouges – 39, rue de bretagne 75003 Paris

 

e allora....Buona estate parigini...e non solo!!!

7. apr, 2018

Profumo di pizza appena sfornata, una gustosa mozzarella, i meravigliosi formaggi italiani accompagnati da una profumata mortadella e poi il profumo della birra Italiana, piuttosto che un buon risotto fumante  preparato al momento, un gustoso piatto di pasta,  le gustose conserve alimentari assaggiate con attenzione  e poi i dolci, la cioccolata, l'aroma di un buon caffé, tutto questo e molto di piu' è il CULTURAL, il festival della Gastronomia Italiana a Parigi che quest'anno sarà per tre giorni ( 7-8-9 aprile ) nella deliziosa cornice dell'Espace Bastille.

Oggi, sabato 7 aprile, c'è stata l'apertura e ci siamo immersi tutti in questo " gustoso" spazio espositivo, italiani che vivono a Parigi, oppure di passaggio, parigini e stranieri amanti del nostro cibo italiano, tutti eravamo lì a ridere, sorridere, gustare, ammirare, imparare dalla nostra cucina, quella dello Stivale, dal Nord al Sud, che quando viviamo all'estero impariamo a rispettare, ad amare e a volte a rimpiangere, quanti odori e sapori che fanno parte della nostra vita in Italia, che lì ci sembrano normali e scontati, ritornano proprio qui , in questo luogo, semplicemente annusando una foglia di basilico, da lì si apre un mondo, il nostro mondo di cultura italiana. Quella del CULTURAL è una meravigliosa vetrina dove tutti, proprio tutti eravamo spinti da un unico obiettivo : issare la bandiera italiana a Parigi, con tutti i suoi odori, colori, sapori, gusto, tradizioni e tanto altro, perchè la nostra Bella Italia è questo e dobbiamo essere fieri di farla conoscere al Mondo.

Durante questi tre giorni ci saranno non solo degustazioni nei vari stands allestiti, ma anche Masterclass, show cooking, per mostrare al pubblico come preparare un determinato piatto. Dal Produttore, al Cuoco, al Consumatore, che meraviglia !Tanti saranno gli espositori : dai prodotti della pizza, a quelli della pasta, la mozzarella, le conserve, il caffè, la cioccolata, i salumi, i formaggi, il tartufo, la birra, il vino, c'è veramente di tutto e vi perderete tra i mille sapori, ma ne sarete contenti.

In particolar modo vi segnalo alcuni stands da non perdere assolutamente :

-NOCCIOLA GOLOSA : Dalle meravigliose Langhe del Nord d'Italia ha portato la Nocciola a Parigi per 3 giorni, facendoci scoprire questo patrimonio immenso, che conserva e rispetta la tradizione e che crea delle nocciole meravigliose, dal sapore unico, non solo al naturale, ma anche ricoperte in modo da accontentare i vari gusti. Ad esse si aggiungono le creme di nocciola anche esse di diversa natura per accontentare i palati.Davvero un paradiso del gusto dove vi consiglio di fare una sosta durante il festival e soprattutto di lasciarvi tentare, assaggiando tutto.Valentina e Willy vi guideranno in un " viaggio virtuale " nella Nocciola.

( Per saperne di piu' "NOCCIOLA GOLOSA" : www.nocciolagolosa.it )

-I SAPORI DI CORBARA : Il posto giusto se volete scoprire le conserve di pomodoro di alta qualità solo ed esclusivamente per le splendide e particolari proprietà del  Pomodorino di Corbara o Corbarino, accanto al Pomodorino di Corbara possiamo citare un altro esempio di eccellenza alimentare: il pomodoro San Marzano.I prodotti sono tanti dai Pomodori, ai SughiOrtaggi,Creme e Frutta. Nello stand sarete accolti dalla gentilezza di Giuseppe Acciaio che vi farà " viaggiare " nei mille sapori e colori del Pomodoro e non solo facendovi gustare tante prelibatezze

(Per saperne di piu'  "I SAPORI DI CORBARA- CORBARI" : http://www.isaporidicorbara.it/)

-DOL ( DI ORIGINE LAZIALE ) : Uno stand che è un paradiso per tutti coloro che vogliono conoscere a fondo il mondo degli affettati e dei formaggi laziali.Qui sarete guidati in tante degustazioni : dal Parmigiano quello vero dell'Emilia Romagna, alla Mortadella, fino ad arrivare al Lardo, il Culatello,il Salame, il Pecorino Romano, il Guanciale ( quello che va assolutamente utilizzato per la vera Carbonara) e tanto altro.

( Per saperne di piu' : "http://dioriginelaziale.it/)

-FROMAGERIE DE LA FERME 4 ETOILES: Se siete degli amanti della Mozzarella come me allora questo stand è il posto giusto, qui non solo scoprirete come viene veramente prodotta la mozzarella , ma potrete assaggiare il fior di latte,la ricotta,la burrata, la bufala, la provola ed essere accolti dal sorriso di simpatici napoletani che da anni vivono in Francia e producono la mozzarella in loco allevando le mucche. 

( Per saperne di piu' : " www.mozzarellafrance.com ")

 

Un grazie a Mauro Bochicchio, ideatore e organizzatore del CULTURAL, (nella foto a destra ) che da anni si occupa di issare il nostro tricolore Italiano facendolo conoscere al Mondo e soprattutto qui a Parigi, grazie proprio a questo festival della cultura alimentare italiana , il CULTURAL.

Dal sito http://www.culturalfestival.eu/ avrete tutte le informazioni circa il programma fino a lunedi 9 aprile, nonchè il costo del pass di ingresso  e se volete potete partecipare anche alle cene dopo il Cultural nei ristoranti italiani di prestigio a Parigi attentamente scelti.

Siete pronti?..non mancate...

Buon viaggio in Italia a Parigi

DOVE ?

Bastille Design Center 74 Boulevard Richard Lenoir Paris 75011

 

 

 

30. mar, 2018


#
PasquaParigi

La Pasqua si avvicina...ma come si festeggia qui a Parigi ? La mattina di Pasqua è dedicata alla caccia alle uova ("Chasses aux œufs"), un qualcosa che attira molto i bambini...ma perchè no, anche noi grandi e si svolge ovunque, sia nei giardini privati che nei posti piu' visitati di Parigi. In generale le uova sono le assolute protagoniste della Pasqua francese oltre all'agnello che è un piatto tipico di questo giorno.
Le vetrine delle tante cioccolaterie di Parigi esplodono di cioccolata in tutte le sue forme e colori...Io mi diverto sempre a fotografarle...sono bellissime, a volte questa cioccolata sembra finta, talmente è perfetta...

A proposito di cioccolata ecco qui di seguito  un bel video realizzato dal "Where Paris"...che vi porta all'interno del meraviglioso mondo del cioccolato parigino...

https://www.youtube.com/watch?v=lNdEwntyOr8


Buona visione e ancora Joyeuses Pâques

20. nov, 2016

 

FESTEGGIARE I 30 ANNI DEL MUSÉE D'ORSAY:

Un week end al Musée d’Orsay di Parigi, per festeggiare i suoi 30 anni con tantissime attività all'interno del Museo, uno dei più' visitati di Parigi, dal 2 al 4 dicembre 2016 

DOVE :

MUSÉE D'ORSAY
1, rue de la Légion-d’Honneur
75007 Paris

TRASPORTI:

Métro : ligne 12, station Solférino
RER : ligne C, station Musée d'Orsay
Bus : 24, 63, 68, 69, 73, 83, 84, 94
Station Vélib’ : n° 7007, 62, rue de Lille

TUTTI I DETTAGLI DEL PROGRAMMA 
http://www.musee-orsay.fr/

ORARI
IN GIORNATA :SABATO E DOMENICA DALLE 9.30 ALLE 18.00
IN SERATA : Venerdì dalle 19h a mezzanotte . Sabato dalla 19h30 a mezzanotte.
Lasciare il museo 30 min prima della chiusura