19. dic, 2015

E se si decidesse di trascorrere il Capodanno a Parigi?

Trascorrere il Natale ma soprattutto il Capodanno a Parigi è da sempre stato il sogno di molti, soprattutto perchè Parigi si presenta davvero come una bella signora adornata di mille luci e questo rende ancora di piu' molto suggestivo il vostro soggiorno.Cosa importante da sapere è che a Parigi non si usa piu' , gia' da qualche anno, fare spettacoli pirotecnici e se qualcuno li fa è solamente per iniziativa privata, quindi non restate delusi se da buoni italiani vi attendete i classici fuochi di artificio a cui siamo abituati. Comunque la prima cosa da fare la sera di Capodanno è recarsi agli Champs Elysées che dalle 21 si animano di gente e di euforia per il nuovo anno.Qui tutti si ritrovano per passeggiare, scambiarsi gli auguri, brindare ma soprattutto attendere lo spettacolo di luci della Torre Eiffel, in effetti è questo il pezzo forte del Capodanno a Parigi e sperando che non ci sia nebbia, a volte accade, si puo' ammirare questo meraviglioso spettacolo che sostituisce in pieno la mancanza dei fuochi di artificio.Ovviamente non perdetevi anche una visita all'Arco di Trionfo, dove di solito ci sono sempre eventi interessanti a Capodanno.

Se invece vi trovate nella romantica e affascinante collina di Montmartre qui ovviamente il tutto si concentra a Pigalle e il Moulin Rouge , quest'ultimo in generale la sera del 31 organizza uno spettacolo bellissimo di burlesque, con cena e show incluso.

Se amate ballare e quindi scatenarvi allora dalle 22 del 31 dicembre, al Palais de Tokyo e al Club Haussmann ci sara' un'entusiasmante serata all'insegna della musica (house, rnb, pop e techno) alla presenza di oltre 1000 persone; se preferite invece un'atmosfera più intima, non mancano soluzioni molto romantiche che prevedono delle bellissime crociere sulla Senna ,con cena di gala, musica e intrattenimento per attendere in maniera molto sentimentale l'arrivo del nuovo anno.Vedere Parigi con gli " occhi della Senna " tutta illuminata durante le feste è davvero senza parole.

Ovviamente, soprattutto per noi italiani, il 31 dicembre è importante  per il cenone, e allora perchè non immergervi nei locali caratteristici come Epicure ( primo arrondissemnet ) famoso per cenone a base di piatti della tradizione francese,ovviamente un po' caro, allora se volte spendere meno ci sono tantissime brasserie e a questo punto vi consiglio la Brasserie Flo , nel decimo arrondissemnet è una delle piu' buone.

Se invece  viaggiate con bambini,  Il posto migliore dove portarli è senza dubbio  Disneyland Paris per far vivere ai piu' piccoli un'atmosfera da sogno e da favola. 

Comunque dal 1° gennaio fino al 1° febbraio è usanza dei francesi continuare a scambiarsi gli auguri, quindi almeno fino a fine gennaio si dice sempre la solita frase " Bonne Année " , inoltre fra le specialità del momento, acquistate senz'altro i papillottes, dei cioccolatini che, in segno di augurio, quando li tirate fuori dalla scatola fanno un rumore simile ai fuochi d'artificio.

Auguriiiii a tutti di uno splendido 2016 e ricordante che cio' che farete a capodanno lo farete tutto l'anno, quindi se trascorrerete il Capodanno a Parigi....c'è il rischio che ....ci andrete tutto l'anno..mica male !