1. feb, 2016

Il Carnevale a Parigi

Come si festeggia il Carnevale a Parigi? Sembra che quello di Parigi sia uno dei Carnevali più antichi d’Europa.

Pare, infatti, che il Carnevale qui venisse festeggiato già dal XV secolo fino a metà Novecento circa, le celebrazioni vennero successivamente interrotte, e furono riprese nel 1997 dal Mouvement d’Animation Culturelle et Artistique de Quartier.

Qual è il programma di quest'anno ?

La più grande è senza dubbio la sfilata che si tiene domenica 7 febbraio. Partendo da Piazza Gambetta (20 arrondissment, a pochi passi dal cimitero di Père Lachaise), la parata percorre Avenue Gambetta poi boulevard de Ménilmontant e de Belleville. Imbocca via Faubourg-du-Temple e arriva per le 18 a place de la République dove la festa prosegue fino alle 20 circa.La parata è animata da carri e bande, da tanta allegria e numerosi partecipanti che dovrebbero vestirsi a tema (quest’anno è ispirato ai cavalieri, dragoni e castellane).Cio' che rende davvero caratteristico il carnevale di Parigi è la presenza della mucca in apertura una tradizione medioevale che rievoca la Passeggiata del “Bœuf-Gras”, l’altro nome con cui il carnevale parigino è noto.A fare da sfondo a questo evento, ci sono il talento degli artisti di strada e delle migliaia di mascherine che rendono l’atmosfera della città di Parigi assolutamente colorata e spensierata: nonostante il periodo di Carnevale vada dall’Epifania al Mercoledì delle ceneri, un po’ come da noi, i giorni che precedono il Martedì grasso sono i più sentiti.

Se non potrete esserci per i festeggiamenti di Carnevale, avrete comunque un assaggio dell’allegria del Carnevale di Parigi in altre due occasioni: la Mi-Careme si tiene, come suggerisce il nome, a metà Quaresima (giovedì 12 marzo, quest’anno). Si tratta della rievocazione della tradizione popolare con cui alcune donne si travestivano e le altre dovranno indovinare chi si celava sotto le maschere.

Molto più appariscente sarà invece la celebrazione di domenica 15 marzo, quando gli uomini sono chiamati a vestirsi da donne e le signore da regine: si tratta della tipica sfilata (con partenza da Place du Chalet) dell’inversione dei ruoli, tanto cara in età antica e che oggi rende omaggio alla tradizionale Fete des Fous (festa dei folli).

Approfittate del Carnevale anche a Parigi