Un Vin se partage entre amis

Elaine e Hervé

Un vin se partage entre amis" ( un vino si condivide con amici )


Grazie a Claudie, Marie Laure, Celine...le mie care amiche a Parigi per avermi fatto scoprire questo angolo del vino a Parigi in un sabato sera fatto di amicizia, risate e buon vino.Loro sono Elaine e Hervé, lei inglese, lui francese, una coppia deliziosa. Dal 2012 hanno aperto questo luogo nel cuore dell' ile Saint Louis, l'isolotto di Parigi , che si chiama " l'Etiquette" ed è una "cave à vin" ossia una cantina di vini prevalentemente biologici e quindi senza solfiti e additivi chimici e sono ottimi !!E' la loro filosofia del " degustare il vino ". È da sempre un luogo di incontro in questo quartiere,l'Ile St Louis, per tutti coloro che conoscono questa coppia deliziosa e quindi entrano anche solo per salutarli e brindare insieme a loro, ma anche per coloro che passando davanti sono incuriositi da questa deliziosa bottega dove perdersi nel mondo del vino.

Ecco una selezine dei vini che potrete trovare all'Etiquette

https://www.letiquetteparis.com/notre-selection

Vi consiglio una sosta sia se amate il buon vino e volete acquistarlo, sia per fare una degustazione al momento, sia se volete semplicemente conoscerlo...

Dove?

L'ETIQUETTE
10,RUE Jean du Bellay ( Ile Saint Louis)
75004 PARIS

https://www.letiquetteparis.com/

 

Si chiama Café Livres ed è un posto che amo molto a Parigi.Se amate la lettura e sorseggiare il vostro thè o cioccolata calda in un ambiente rilassante, allora questo è il posto giusto.Sarete circondati da tanti libri e quindi avrete davvero l'imbarazzo della scelta..Qui potete anche mangiare qualcosa..e lavorare al vostro pc in tutta tranquillità, il wi fi è gratuito e anche la gentilezza del personale.
Dove?
Café Livres
10 Rue Saint-Martin, 75004 Paris

Fa cio' che altri turisti non fanno : Vedi Parigi con una Parigina

Questi sono tours a piedi ( walking tours , in gergo turistico ) della città di Parigi, gratuiti. Eh sì avete capito bene, proprio gratuiti. Pagate quello che volete, sono tutte guide locali parigine,con loro farete dei tours a piedi per scoprire Parigi e le sue bellezze,  ogni giorno potrete usufuire dei tours, senza prenotazione, vi presentate direttamente all'appuntamento e sono in lingua Inglese, per permettere a tutti i turisti di poter comprendere.

Ecco quali sono :

Il Tour di Montmartre,uno dei quartieri piu' belli di Parigi, pittoresco e romantico, Il  Moulin Rouge e la bellissima cattedrale di Sacré Coeur, in cima, per ammirare una Parigi dall'alto.

La Parigi nascosta e segreta...per scoprirla con chi la conosce bene..

Il Quartiere Latino e la famosa  " Rive Gauche " , cioè la Riva Sinistra della Senna.La Rive Gauche ha un fascino senza tempo, da sempre meta di letterari, scrittori, con i suoi café romantici.Ha una eleganza infinita.

Molti mi chiedono, ma è possibile che sia tutto free? La risposta è sì perchè le guide parigine che svolgono questi tours accettano mance ( pourboire in francese )  ovviamente a vostra discrezione.La cosa simpatica è che attraverso queste guide parigine potrete scoprire una Parigi insolita, divertente, intima, visitare anche i grandi monumenti, ascoltare i loro racconti di aneddoti della vita quotidiana.Poi scoprire i buoni ristoranti e dove fare del vero shopping..e tanto altro.

Le guide vi aspettano tutti i giorni nei seguenti orari e nei seguenti luoghi, sta a voi raggiungerle appena le individuate. Le riconoscerete subito perchè hanno una giacchetta rosa.

Prendete nota :

Per Montmartre-Moulin Rouge e Sacro Cuore : tutti i giorni 11h e 14h.30 appuntamento a Metro Blanche, in strada.

Per la Parigi Segreta e i Tesori Nascosti : Tutti i giorni alle 11h appuntamento alla Piramide del Louvre , ai piedi della statua equestre ( Metro Palais Royal )

Per La Riva Sinistra e il Quartiere Latino : Appuntamento tutti i giorni alle 14h.30 a Notre Dame alla statua equestre ( Metro Cité)

Scoprite Parigi con delle vere guide parigine....

Senza prenotazione, con la pioggia o con il sole, Le Guide sono lì...in Rosa per voi, basta solo individuarle e Via ! Il tour inizia..mi raccomando scarpe comode, ombrellino, cappellino e il vostro apparecchio fotografico ed è fatta !!!

Per piu' dettagli, ecco il sito 

www.discoverwalks.com/paris

 

Scoprendo il Quindicesimo Arrondissement

Il Quindicesimo Arrondissement è spesso un po' sconosciuto, non molto frequentato dai turisti e forse per questo affascinante e bello da scoprire,  ma ha degli indirizzi davvero carini che voglio segnalarvi : Ville artistiche, passeggiate, ristoranti, spa, hammam, un delizioso albergo...ecco dove, prendete carta e penna .

 

 

- Zia coffee shop

22 Avenue de Tourville, 75015

 

 

-Marché du livre ancien ( il mercato del libro antico)

104 Rue Brancion, 75015

 

 

-La Petite Ceinture ( una passeggiata particolare)

101 Rue Olivier de Serres, 75015

 

 

 -Passeggiata a Rue Santos Dumont (ammirare le facciate delle ville d'artista )

 

 -Les saveurs du Sichuan

 

34 Rue Friant, 75014 Paris

 

-Musée-Atelier Antoine Bourdelle

 

18 Rue Antoine Bourdelle, 75015

 

-La Plage Parisienne( per un ottimo aperitivo)

 

Port de Javel Haut, 75015 Paris

 

-Kigawa

 

186, rue du Château, 75014

 

e per finire un delizioso hotel Art Dèco...

Hôtel Eiffel Blomet 

https://www.hoteleiffelblomet.com/it/

 

Se state cercando un posto dove fare un'ottima colazione a Parigi Io vi segnalo Claus al 14 di Rue Jean Jacques Rousseau
Ve ne è anche un altro al 2 di Rue Clément ( nella zona di Saint Germain des Près)
Al numero 15 di Rue Jean Jacques Rousseau invece una deliziosa épicerie dove comprare tanti prodotti

https://www.clausparis.com/

Si chiama Village Saint Honoré ed è un villaggio nel cuore di Parigi ricco di gallerie d'arte

LA ROMAINVILLE

Se state cercando una pasticceria a Parigi, dove acquistare dolci di qualsiasi tipo per ogni occasione : compleanni, matrimoni, feste di ogni tipo , io vi segnalo LA ROMAINVILLE. Avrete davvero l'imbarazzio della scelta ....

Dal sito potrete avere le informazioni sui vari punti vendita a Parigi e non solo!

E' una delle pasticcerie piu' datate di Parigi, dal 1949.

http://www.laromainville.fr/

 

 

A Parigi un coworking tutto al femminile di nome MONA

Avete mai sentito parlare del termine coworking ? Se ne parla molto è vero, ma sapete cosa significa realmente ?

In poche parole è uno stile lavorativo che coinvolge la condivisione di un ambiente di lavoro, spesso un ufficio, mantenendo un'attività indipendente. A differenza del tipico ambiente d'ufficio, coloro che fanno coworking non sono in genere impiegati nella stessa organizzazione.Attrae tipicamente professionisti che lavorano a casa, liberi professionisti o persone che viaggiano frequentemente e finiscono per lavorare in relativo isolamento. L'attività del coworking è il raduno sociale di un gruppo di persone che stanno ancora lavorando in modo indipendente, ma che condividono dei valorie sono interessati alla sinergia che può avvenire lavorando a contatto con persone di talento.

Questa è la teoria, in pratica all’estero si stanno sviluppando a macchia d’olio e anche in Italia cominciano timidamente ad apparire.Qui a Parigi ce ne sono tantissimi, sta diventando una moda od una necessità, ma pur sempre richiestissimi, sempre piu’ persone sono alla ricerca di spazi di questo tipo in cui ci si reca a lavorare ma anche con l'intento di fare del networking per la propria idea, progetto, realtà imprenditoriale  e ciò’ mostra come il lavoro stia cambiando completamente !

Il 13 ottobre di quest’anno ( 2017) è stato inaugurato qui a Parigi lo spazio coworking ideato da My Little Paris, un sito che io seguo regolarmente perchè fornisce degli indirizzi molto interessanti della città di Parigi, proprio loro ( delle donne brillanti)  hanno avviato questa idea di spazio coworking  che si chiama MONA, ed è rivolto prevalentemente  alle donne che vogliono lanciarsi nell’imprenditoria, tutto al femminile, tutto rivolto all’imprenditoria "rosa". Si tratta di uno spazio “ effimero” , come dicono spesso qui a Parigi, o per utilizzare un loro termine “ éphémère” ossia che non dura molto,che finirà a breve,  forse è proprio questo il successo di questi luoghi effimeri, il fatto che durino poco spingono sempre piu’ persone a volerli scoprire, il fascino della fuga !

Sono rimaste ancora poche settimane per andare ad utilizzare questo spazio MONA  e quindi bisogna approfittarne, infatti la data ultima di chiusura sarà il 30 dicembre 2017, quindi affrettatevi imprenditrici a recarvi. Situato nel cuore di Parigi, nel Marais, uno spazio di circa 450 mq ,con libero accesso e gratuito, diviso in diverse aree : uno spazio co-working, un caffè per sorseggiare comodamente la vostra bevanda, uno spazio di scambio di idee e networking e una biblioteca tutta al femminile, tanto per restare in tema.In questo spazio dedicato alle donne si puo’ fare di tutto, oltre che lavorare, ci sono infatti  in programma conferenze, atelier, addirittura corsi di danza e yoga.Il fine è proprio di mettere in contatto le donne che hanno idee, progetti, realtà imprenditoriali e far sì che si conoscano, davanti ad una tazza di caffè e un pc, e chissà che non si uniscano poi per realizzare quei progetti ed evitare che restino in un cassetto per sempre!

Se volete saperne di piu’ sulle attività di queste ultime settimane di apertura di MONA visitate il sito https://mona.mylittleparis.com/

Lo spazio MONA è Aperto dal martedì al sabato dalle 10 alle 19

Attenzione...chiude  il 30 dicembre 2017....

Brunch il sabato e la domenica dalle 11 alle 15

Entrata libera e gratuita su prenotazione  

DOVE ?

MONA 

118 Rue de Turenne

75003 Paris 

Métro : Filles du Calvaire,

République

 

"Bienvenue chez Mona.Là où les femmes se rencontrent, s'inspirent, créent, osent et se lancent"

 "Benvenuta da Mona. Là dove le donne si incontrano, si ispirano, creano, osano e si lanciano"

Le mille luci della Ville Lumière,le vetrine, i mercatini natalizi e i presepi.

copyright @Filly di Somma

L'aria natalizia si respira già a Parigi e cominciano timidamente ad apparire le prime decorazioni, Parigi è meravigliosa ancora di piu' durante il periodo natalizio, perchè la città è una esplosione di luci e colori, per tutti coloro come me che amano girare in città a caccia di illuminazioni meravigliose da fotografare ecco dove dovete assolutamente andare: 

Prima tappa sono ovviamente gli Champs Elysées, che  si illumineranno dal 22 novembre all'8 gennaio, non perdetevi l'accensione delle luci, l'immagine è davvero meravigliosa.Dove? da Avenue des Champs-Élysées - Arc de Triomphe fino a place de la Concorde, quindi scarpe comode e fatevi una bella passeggiata sotto al tappeto di luci.Da non perdere anche le bellissime illuminazioni di Natale a Place Vendôme, il Salotto chic di Parigi, è una piazza che amo moltissimo, molto elegante e poi qui c'è il famoso Ritz Hotel che ogni anno si illumina di immenso.Fatevi anche una bella passeggiata a Rue du Faubourg Saint Honoré, la via piu' chic di Parigi, con dei negozi bellissimi che addobbano le vetrine da sogno. Spostatevi anche su Avenue Montaigne , dagli Champs-Elysées a place de l'Alma, anche qui le decorazioni sono bellissime, anche qui negozi molto eleganti, addobbati da sogno. Il Natale a Bercy Village è da vedere, una bella passeggiata al Cour Saint-Émilion, ci sta tutta. Non mancate anche una passeggiata a Forum des Halles  al 101 rue Porte Berger, anche qui il Natale si esprime in tutte le sue forme e colori.Le Viaduc des Arts dal numero 1 al 129 di avenue Daumesnil, anche qui una passeggiata da non perdere nel periodo natalizio.

Se invece siete interessati ad un tour panoramico della città per ammirare comodi e seduti le mille luci di Parigi io vi consiglio il Paris Cityvision, che vi farà scoprire i monumenti piu' belli della città illuminati quando cala la sera.Il tour è commentato in 11 lingue e alla fine terminerà in uno dei cabarets piu' importanti di Parigi come : Moulin RougeLidoCrazy Horse o Paradis Latin.

Da non perdere assolutamente sono le vetrine dei Grandi Magazzini, lì vi incanterete come dei bambini, sono animate e da sogno, le piu' belle e significative sono :

Galeries Lafayette Paris Haussmann - 40 boulevard Haussmann,  ( qui c'è un'animazione bellissima che ogni anno regala uno spettacolo meraviglioso a grandi e piccoli ),  Printemps - 64 boulevard Haussmann, LE BHV MARAIS - 52 rue de Rivoli, Le Bon Marché Rive Gauche - 24 rue de Sèvres, Paris...approfittate e rifatevi gli occhi !

Se vi piacciono i mercatini di Natale, qui a Parigi ne avrete tantissimi.

Quest'anno non si farà il mercato di Natale agli Champs Elysées per una disposizione del sindaco di Parigi ma prendete nota, ce ne sono tanti, In francese " Mercatino di Natale " si dice " Marché de Noël ", eccone quelli piu' importanti e da non perdere:

Marché de Noël de Paris Notre-Dame 

Village de Noël du Champs de Mars

Marché de Noël alsacien à la gare de l'Est

Marché de Noël de St Germain des Prés

Marché de Noël des Invalides

Marché de Noël des Abbesses


Io amo molto le natività e quindi mi piacciono molto i presepi e voi? se siete interessati a vederli a Parigi ecco dove, in francese " Presepe " si dice " Crèche":

Crèche de Noël à l'Eglise de la Madeleine

Crèche de Noël à Notre-Dame de Paris

Crèche de Noël à l'Eglise Saint-Eustache

Crèche vivante de Noël à l'Eglise Saint-Pierre du Gros Caillou (presepe vivente )

Siete pronti ad esplorare il Natale 2017 a Parigi ? penso proprio che ne avrete per molto tempo ! rifatevi gli occhi ed il cuore...

 

 

 

Siete amanti del thé ? Vi accompagno

Paul: il commesso del punto vendita Mariage Frères.
Foto di @Filly di Somma

Siete amanti del thè? allora dovete assolutamente assaggiare qui a Parigi ( ma non solo )  il thè di Mariage Frères , è una casa di thè fondata a Parigi nel 1854 ed è considerata una marca di lusso nel mondo intero, distribuita oggi in piu' di 60 paesi e in piu' di 1000 rivenditori selezionati nel mondo intero.Molti alberghi di lusso nel mondo hanno scelto Mariage Frères per servirlo ai loro clienti, come al Ritz di Parigi, al Claridge di Londra, all'Oriental di Bangkok ma anche per coloro che viaggiano in prima classe sugli aerei della Japan Airlines, quindi anche in alta quota.Questa meravigliosa casa possiede 7 case qui a Parigi e 5 in Giappone. Oltre a negozi di thè, anche sale da thè ( con i loro dolci a base di thè) e anche ristoranti ( dai sapori a base di the).La carta dei thè raggruppa circa 650 tipi di thè provenienti da 36 paesi produttori e con una enorme varietà che spazia dal thè bianco, al giallo, al verde, al blu, al nero, al compresso, al profumato, c'è veramente una ampia scelta, per tutti i palati.

Ma perchè si chiama Mariage Frères? perchè fu creata da due fratelli, Auguste e Aimé Mariage, che da Lille si trasferirono a Parigi , nel Marais , il quartiere piu' di tendenza e visitato della città, qui  aprirono la loro prima bottega nel 1830, da allora Mariage Frères è diventata una icona mondiale del thé.

Qui a Parigi ci sono tanti punti vendita ( e di ristoro ) e gli indirizzi li trovate in questo link, prendete nota :

https://www.mariagefreres.com/IT/indirizzi.html#marais

In una piovosa e fredda domenica di metà novembre qui a Parigi, sono entrata nel punto vendita del Marais, tanta gente si affollava per acquistare il thè ma anche per godere di una buona tazza di thè caldo nella sala da thé adiacente al negozio. Io compro sempre prima di Natale il thè Mariage Frères e spesso lo regalo alla mia famiglia e gli amici ( quelli che amano il thé davvero )e quindi il mio intento era proprio di acquistare un po' di thè da portare in Italia a Natale.

In questo punto vendita, come in tanti altri, trovate anche il cioccolato a base di thè, i dolci a base di thè e molti utensili per godere del thè ( tazze, teiere e tanto altro).

Il sorriso dei commessi vi invoglierà ancora di piu' ad entrare e ad acquistare, soprattutto il sorriso di Paul, il commesso che mi ha servito con tutta la sua pazienza e gentilezza mostrandomi i mille odori e colori del thè, davvero un imbarazzo della scelta.I commessi sono vestiti in completo di lino biancopregiato, lo stesso materiale con cui vengono create le bustine da thè, anche questo è un fiore all'occhiello, non sono le solite bustine, poi ovviamente c'è anche tanto thè sfuso per gli amanti del thè al cucchiaio e non imbustato.

Io vi consiglio assolutamente di venire qui...e magari chiedete di Paul, come riconoscerlo ? eccolo nella mia foto!

Dove?

MARIAGE FRÈRES PARIS : Le Marais
30 rue du Bourg-Tibourg
Paris 4e 

 

 

Galleria d' Arte Italiana

Foto tratta dal sito della Galleria http://www.tornabuoniart.fr/

Amo molto le Gallerie d' Arte a Parigi, sono così attive, ricche di attività, qui amano davvero sia praticare l'arte ( con corsi di ogni tipo, pittura, scultura, mosaico...etc ) che godere dell'arte , di ogni tipo, genere e origine...ci sono ogni giorno dei Vernissage ( inaugurazione di mostre ) che Finissage ( chiusure di Mostre ) 

Con il nostro gruppo internazionale di Cultura Italiana a Parigi, tramite il quale facciamo scoprire ( agli italiani e non che vivono qui ) gli angoli italiani a Parigi ( gastronomia, arte, cultura, musica) ho organizzato una visita ad una esposizione in una galleria d'arte italiana, il cui titolo dice tutto :
LA DOLCE VITA 
Un' espressione che si riferisce al periodo storico degli anni 1950-1960 e piu' precisamente allo stile di vita e alle tendenze che sono stati resi celebri grazie al Film di Federico Fellini..LA DOLCE VITA, che è stato il capolavoro del cinema italiano... Non vi svelo di piu'...
Venite..a vedere questa deliziosa galleria nel cuore del Marais, che è un po' il quartiere artistico di Parigi...la mostra sarà ancora attiva fino a prima di Natale, ma se seguite il calendario degli eventi ( vi allego il sito ) ogni mese c'è qualcosa di bello e interessante per gli amanti dell'arte italiana

Dove ?
Galerie Tornabuoni Art
Passage de Retz
9 rue Charlot
75003 Paris 

http://www.tornabuoniart.fr/

Aperta dal lunedi al venerdi dalle 11.00 alle 18.30 e il sabato fino alle 19.00

 

GINO GINA : Un coiffeur à Paris....

Io, Claude e la sua collaboratrice dopo il mio trattamento.
foto by Filly di Somma

Se state cercando un buon coiffeur ( parrucchiere ) qui a Parigi e non volete spendere un occhio della testa ( perchè spesso qui i parrucchieri sono carissimi ) io vi consiglio GINA GINO, una catena di saloni in tutta Parigi dove sia l'Homme che la Femme potranno ricevere un trattamento magnifico.

Ho avuto la fortuna di conoscere Claude, una charmante e dolce donna francese, non parigina ma di Saint Malo'  e la sua èquipe nel suo salone GINA GINO che si trova a pochi passi da dove vivo a Parigi, nell'animata Place de la Republique.Un giorno di estate di circa 4 anni fa stavo passando di fretta davanti questo salone ma improvvisamente decisi di entrare in questo delizioso luogo e fui attratta dal sorriso di Claude che mi accolse con grande  calore , riconoscendo il mio infallibile accento italiano,che qui a Parigi oramai è diventato famoso!!  da allora non ho mai piu' lasciato questo salone, i miei capelli qui ricevono un trattamento meraviglioso e sono rinati: taglio, piega, colore, meches...di tutto !! Ho trovato tantissima professionalità, tanta gentilezza da parte di tutti, tanto rispetto per il cliente e molto conveninete in fatto di qualità prezzo, lo consiglio vivamente a voi donne e a voi uomini, perchè la bellezza e la cura del capello non va mai trascurata, anche se siete in vacanza a Parigi...

Dove ?

37 Boulevard du Temple 75003 Paris 

Se andate, fate il mio nome a Claude !!! ditele che vi mando io....

 

@Where Paris : Le terrazze piu' belle di Parigi

Grazie a WHERE PARIS http://www.wherepariseditions.com/magazines/whereparis-edition-anglaise/ la rivista di turismo , per questo interessante servizio sulle terrazze di Parigi piu' belle per questa estate 2017!!  

Ve lo ripropongo qui di seguito

 

 

 

LE BAR À CIEL OUVERT BY KRUG 

L'Hotel Shangri-La, en collaboration avec la Maison de Champagne Krug, vous attend sur une terrasse à ciel ouvert. Située dans l’une des plus belles chambres, entièrement réaménagée pour l’occasion et accessible de 18h à 23h, cette magnifique terrasse de 30 m2 offre une vue époustouflante sur la Tour Eiffel. L'endroit idéal pour admirer le coucher de soleil. 

+ INFOS 

LOULOU AU MUSÉE DES ARTS DÉCORATIFS 

Loulou, le restaurant du Musée des Arts Décoratifs, déploye sa somptueuse terrasse entre la Cour du Louvre et le Jardin des Tuileries. Le lieu s’est déjà imposé comme un temple de l’élégance, entouré de verdure et bordé des plus beaux monuments de Paris. Une délicieuse parenthèse urbaine. 

+ INFOS 

SUR LE TOIT DES GALERIES LAFAYETTE 

À la recherche d’une terrasse avec une vue exceptionnelle ? Il suffit d'entrer dans les Galeries Lafayette et de se hisser au septième ciel. Le rooftop, occupé par La Paillote et le Cube Bar, est ouvert tous les jours jusqu'à 19h. Idéal pour prendre un bain de soleil. 

+ INFOS 

MONSIEUR MOUCHE, LE BAR À COCKTAILS 

Pour déguster un cocktail sur la Seine, avec une vue imprenable sur la Tour Eiffel, direction Monsieur Mouche. Cet ancien club privé n’est autre que la terrasse de la Compagnie des Bateaux-Mouches amarrée dans le 8ème arrondissement. L'endroit a tout pour vous séduire.

+ INFOS

LES JARDINS DU PONT-NEUF SUR LA SEINE

Amarrée au pied du Pont-Neuf, la jolie péniche Les Jardins du Pont Neuf a un charme fou. Les plantes suspendues tombent des lustres et les bosquets jouent avec les reflets aquatiques de la Seine. C’est un spot parfait pour admirer les plus beaux couchers de soleil de Paris. Prêts à embarquer ?

+ INFOS

UN SOIR D'ÉTÉ AU CHALET DES ILES 

En 1880, Napoléon III offre à son épouse, l’impératrice Eugénie, ce véritable chalet suisse, intégralement démonté, puis réinstallé à l’identique sur une île du Bois de Boulogne. Situé sur une île verdoyante aux arbres centenaires, accesible par un charmant bateau, le Chalet des Iles est une love story à lui tout seul.

+ INFOS 

LA TOUR EIFFEL A SA TERRASSE ESTIVALE 

Pour mettre Paris à vos pieds, rendez-vous en haut de la Tour Eiffel pour découvrir sa belle terrasse estivale éphémère aux couleurs de Paris 2024. Le bar offre la possibilité de partager un verre ou une glace jusqu’à la tombée de la nuit dans un cadre unique.

+ INFOS 

PAPA CABANE, LA TERRASSE AU COEUR DE BERCY

Jusqu'en septembre, le Papa Cabane s’installe derrière l’AccorHôtels Arena avec ses 1000 m2 déployés face au parc de Bercy. Véritable oasis de verdure, la terrasse a été entièrement végétalisée. L'ambiance est décontractée pour un afterwork reussi. 

+ INFOS

LE PERCHOIR DE L'EST AU-DESSUS DE LA GARE 

Cet été, prenez de la hauteur sur la terrasse de la Gare de l'Est, d’ordinaire inaccessible au public. Conçu dans un style industriel, qui fait écho à l’architecture du bâtiment ferroviaire, Le Perchoir est un lieu convivial, idéal pour les moments de détente. Accès par le Hall Saint-Martin, à droite de l'entrée principale. 

+ INFOS

LA JAVELLE, LE SPOT ESTIVAL DE L'OUEST PARISIEN 

Installée à deux pas du parc André Citroën, La Javelle a le charme et la bonne humeur de la guinguette d'antan. On se déhanche sur sa terrasse dans une ambiance décontractée, sans chichi. Concerts, spectacles et cours de danse sont organisés régulièrement. Pour la petite histoire, son nom est un clin d’œil au site où était fabriquée la fameuse eau de Javel. 

+ INFOS

PBC AU BORD DU CANAL DE L'OURCQ 

Situé au bord du Canal de l’Ourcq, Paname Brewing Company (PBC pour les connaisseurs) vous propose de vous relaxer au sein de l’une de ses deux charmantes terrasses. L’endroit, un ancien grenier à céréales, invite à la détente. De bonnes bières artisanales, pizzas et petits plats sont à partager dans une ambiance très friendly.

+ INFOS

MAMA SHELTER, LA TERRASSE À CIEL OUVERT 

On s’évade quelques heures sur le rooftop Mama Shelter et on oublie qu’on se trouve à Paris. Le décor aux mille et une couleurs invite à la détente et porte la signature de Philippe Starck. À la nuit tombée, les guirlandes colorées et la musique vous charmeront dans une ambiance festive et décontractée. Soleil, cocktails, belle terrasse, amis… que demander de plus ?

+ INFOS

Un caffe' in terrazza ?

#lefinestrediparigi#alberghidiparigi#terrazzeparigine:Se state cercando un delizioso giardino nel cuore di Parigi dove rilassarvi e sorseggiare un buon drink e perché no mangiare una fresca insalata vi segnalo la terrazza del Westin Paris Vendome durante l'estate diventa un'oasi di benessere : il ristorante e il bar sono aperti al pubblico e ai clienti dell'albergo dalle 9:00 alle 00:30

Dove?

WESTIN PARIS VENDOME 3 Rue de Castiglione Paris

Un the letterario ?

#LEFINESTREDIPARIGI #lelibreriediparigi : Si chiama WHSmith ed è una delle librerie più famose di Parigi, da poco al primo piano hanno aperto una deliziosa sala da te  inglese dove si può tranquillamente andare con il proprio libro da leggere e non solo ;-) per una pausa davvero letteraria aperta dalla mattina per colazione , pausa pranzo e il tè delle cinque.

DOVE?

WHSmith RUE DE RIVOLI 248 Parigi

Le piscine a Parigi

foto di Filly di Somma

https://www.parisbouge.com/pages/piscine-paris

L'estate parigina è arrivata, oltre a cercare delle terrazze dove godere Parigi dall'alto, si è anche alla ricerca delle piscine, dove potersi rinfrescare nelle calde giornate estive.

Nel link che vi ho indicato c'è una lista delle piscine del momento a Parigi, prendete nota e grazie come sempre a www.parisbouge.com per queste utili informazioni.

Le piu' belle terrazze di Parigi

Crédit photo : Hôtel Raphaël.
Foto tratta dal sito www.parisbouge.com

https://www.parisbouge.com/pages/rooftop-paris

Ecco un link che fa per voi, qui c'è una lista delle piu' belle e famose terrazze di Parigi. L'estate è appena cominciata a Parigi e molti amano trascorrere un po' di tempo in terrazza, per sorseggiare un drink dopo il lavoro oppure rilassarsi nel week end, approfittando del sole che ogni tanto si fa sentire forte a Parigi...

Prendete nota, dal link che ho indicato e grazie come sempre a www.parisbouge.com per tutte le informazioni preziose che ci dà circa questa meravigliosa città che si muove, " bouge" sempre!!!

 

Esposizioni del momento a Parigi

Amo molto il sito www.parisbouge.com perchè qui ci sono sempre tante informazioni utili di tutto cio' che al momento si muove..." bouge" a Parigi...

Se amate le esposizioni, l'arte, la cultura in generale questa città fa per voi ecco una lista delle esposizioni del momento, per questa estate parigina:

https://www.parisbouge.com/pages/expo-paris?utm_source=ParisBouge+Newsletter&utm_campaign=611ad5e126-20170628_brunchs&utm_medium=email&utm_term=0_d53005e01d-611ad5e126-77825221

Grazie a parisbouge.com per queste informazioni cosi utili !!!

 

 

# LEFINESTREDIPARIGI
Stasera, con il mio gruppo di scrittura a Parigi ho organizzato una visita per scoprire una delle nuove librerie aperte a Parigi. Si chiama Les Nouveautés e si trova a pochi passi da Place de la Republique !
Les nouveautés 45 Bis Rue Du Faubourg du Temple
75010 Paris

Si chiama LA GALETTE DES ROIS ed è un tipico dolce che si prepara e si mangia qui in Francia il giorno della Epifania ,ossia il 6 gennaio...per celebrare l'arrivo dei Re Magi, ma nelle boulangerie francesi ( panetterie) la si trova per tutto il mese di gennaio...e c'è sempre la coda per averla!
Si tratta di una torta preparata con un guscio di pasta sfoglia e un dolce ripieno di crema frangipane, in cui per tradizione si nasconde un piccolo oggetto, una "fève" originariamente una fava, oggi più semplicemente un confetto o una mandorla. Secondo la tradizione, il più vecchio dei presenti taglia la torta a fette ed il più giovane, nascosto sotto al tavolo per non vedere, decide poi a chi assegnarle, chi trova nella sua fetta la fava, indossa una corona dorata ( quella che vedete in foto) e diventa il re o la regina della serata.Stasera dopo cena la proviamo e scopriremo a chi metteremo la corona...
Io la compro sempre nella boulangerie del mio quartiere che ne prepara di tutte le dimensioni e sono buonissime ,trovate l'indirizzo nella foto ed è targato in questo post, accanto alla Galette!!!!

10. Giu, 2016

Le più belle terrazze di Parigi: bere,mangiare e relax

Hotel Raphael :
17 Avenue Kleber, 75016 Paris

Le 43 Cocktail Bar de l’Holiday Inn Notre-Dame:
4, rue Danton, 75006 Paris

Le Déli-Cieux:

64 Boulevard Haussmann, 75009 Paris



La terrasse de l’Hôtel Warwick Champs-Elysées:

5 Rue de Berri, 75008 Paris



Le Café Richelieu:

Aile Richelieu du Musée du Louvre



L’Oiseau Blanc:

19 Avenue de Kléber, 75116 Paris



Le Lounge Bar View du Novotel Paris Vaugirard:

257 Rue de Vaugirard, 75015 Paris.



Le Georges:

Palais Beaubourg, Place Georges Pompidou, 75004 Paris



La terrasse de l’hôtel Ibis Styles Paris Bercy:

77 Rue de Bercy, 75012 Paris



Le Terrass’ Hôtel:

12-14 Rue Joseph de Maistre, 75018 Paris

Fin da bambina sono sempre stata affascinata dalle librerie e dall'odore dei libri, ma quelli delle vecchie librerie, sche hanno un fascino tutto particolare semplicemente nello sfrigolio delle pagine, dietro il mondo dei libri si nasconde un universo meraviglioso che bisogna sempre esplorare.Con il mio gruppo di Scrittura qui a Parigi ho organizzato una visita in una deliziosa libreria nel Quartiere Latino, specializzata in libri in lingua inglese e soprattutto di seconda mano.Qui potete trovare di tutto dai romanzi, ai libri filosofici, a quelli di avventura...etc.La proprietaria è una gentilissima signora americana che da Chicago ha deciso di avviare questa attività a Parigi e sono oramai dieci anni.La libreria si chiama Berkeley Books of Paris e si trova al numero 8 di Rue Casimir Delavigne a due passi da piazza dell'Odeon.Se amate i libri, la lettura o semplicemente perdevi in questo angolo letterario di Parigi, fatelo !! Ne vale la pena

17. Apr, 2016

Un grand " merci"

Un luogo davvero particolare tra Bastille e Marais, si chiama Merci, che in francese vuol dire appunto grazie, è' un concept store dove potete trovare di tutto, dalla moda agli accessori più particolari, per ogni interesse ed hobby, all'interno di esso poi una deliziosa libreria dove poter sorseggiare un buon caffè, insomma c'è davvero di tutto !!!
Ecco dove :
MERCI
111 Bd Beaumarchais
75003 Paris
www.merci-merci.com

Molti turisti mi chiedono se è possibile visitare la tanto famosa università Sorbona di Parigi.La risposta è sì ma se si organizza un tour prima del tempo, e il tour può essere anche di gruppo. La Sorbona organizza regolarmente visite di gruppo per 10-30 persone. Le visite guidate durano circa 90 minuti e si svolgono su appuntamento dal Lunedi al Venerdì, in aggiunta a un Sabato al mese. Sappiate però che tutti i tour della Sorbona sono riportati in francese senza nessuna traduzione. La quota di iscrizione per le visite guidate della Sorbona sono 9 euro per gli adulti e 4 euro per studenti e famiglie.

Come prenotare un Tour alla Sorbona? Basta inviare una e-mail a visites.sorbonne @ ac-paris.fr o chiamare il +33 (0) 140 462 349

Per più informazioni visitate il sito

http://www.paris-sorbonne.fr/visites

Le Brasserie, I Bistrot, I Café, Le Crêperie, Le baguetterie e Le Boulangerie

Prima di cominciare la nostra scoperta degli indirizzi " golosi " di Parigi, facciamo una piccola distinzione tra Brasserie, Bistrot, Café, Crêperie, Baguetterie e Boulangerie, così sappiamo in quale paradiso del gusto ci stiamo addentrando!

Cosa è La Brasserie?


Letteralmente significa “fabbrica di birra“, le brasserie infatti nascono come luoghi dove si poteva bere della birra di qualità, poi si sono trasformati in ristoranti che sono aperti fino a tardi, non hanno bisogno di prenotazione e qui potete gustare dei piatti francesi molto buoni accompagnati da birra, vino o altre bibite. Qui  potete anche mangiare piatti come carne, pesce e vari dessert. In genere vi accorgete di essere in una brasserie quando trovate tovaglie bianche e menu stampati, lo stile è comunque molto  informale e i prezzi sono modici.

 

Cosa sono I Bistrot ?


Diciamo che sono un po' come le nostre trattorie e osterie, quindi ristoranti piccoli, qui potete gustare vini francesi e comunque diverse pietanze francesi a prezzi piu' bassi rispetto a quelli che trovate nelle Brasserie. Vi accorgete di essere in un Bistrot perchè l'ambiente è piu' informale e meno elegante rispetto alla Brasserie. Inoltre nei Bistrot si puo' anche solo bere del caffé o un drink, non necessariamente mangiare.

 

Cosa sono I Café?


I Cafè parigini sono famosissimi perchè da sempre sono stati il luogo di ritrovo di artisti molto famosi quindi il Café parigino incarna proprio questo fascino e atmosfera artistica soprattutto di una Parigi di fine Novecento.I Café sono ideali se volete fare una breve pausa con bevande calde e fredde, dolci e piatti veloci a prezzi davvero convenienti.Non dimenticate pero' che alcuni Café parigini hanno mantenuto la parola "Café"  pur essendo diventati dei ristoranti, quindi non laciatevi ingannare, vi consiglio sempre di entrare!!

 

Cosa sono le Crêperie?

 

Parigi, come del resto la Francia in generale , è famosa per le Crêpes, si possono gustare di due tipi ,  Crêpes dolci: con la  nutella, la crema chantilly, il miele e tanto altro, ma ci sono anche le Crêpes salate che potete arrichhiere con  prosciutto e formaggio, funghi e tanto altro. Io amo molto mangiare Le Crêpes passeggiando per le strade di Parigi! mi fa sentire davvero una parigina, oppure potete scegliete le tante Crêperie che trovate in lungo e in largo a Parigi e sedervi con tutta calma.

 

Cosa sono le Baguetterie ? 

 

Qui trovate delle baguette ( ossia tipici sfilatini di pane parigini , buonissimi e soffici). le baguette sono già farcite e le potete trovare già belle e pronte passeggiando per le strade di Parigi.Sono su strada quindi non fatigherete a trovarle. Magari siete affamati, ne prendete una al volo e voilà!! la fame passa in un attimo.

 

Cosa sono le Boulangerie ?

 

Sono le nostre panetterie/ panifici  dove potete comprare delle baguette appena sfornate, amo molto vedere i parigini con la loro baguette sotto il braccio mentre tornano a casa dopo il lavoro, è un'immagine tipica di questa città, e mi sono sempre chiesta perchè non viene mai coperta completamente la baguette una volta venduta,  ma viene lasciato un pezzo di pane che fuoriesce dalla sacca...beh il motivo è che è talmente buona appena sfornata che ovviamente la si addenta appena usciti dalla boulangerie.Succede anche a me, sempre!!

Non dimentichiamo in tutto questo anche  la pasticceria francese, se vedete ovunque dei biscotti colorati alla meringa allora siete giunti nel favoloso mondo dei macarons, di cui parleremo piu' avanti,  non dimentichiamo poi i formaggi francesi e quindi le tante boutique di formaggio sparse nella città le cui vetrine sono preparate talmente bene che i formaggi sembrano finti.

 

Credo che a questo punto abbiate proprio l'acquolina in bocca e allora iniziamo insieme la scoperta di una Parigi del " Gusto ".

 

 

Dove mangiare una buona Crêpe

Si sa, quando si è a Parigi non si puo' rinunciare ad una buona Crêpe che va di pari passo con la Galette, la prima è dolce e la seconda salata, la prima la mangiate come dessert ( ma a volte a me capita di mangiarla anche come pasto principale ) , la seconda invece la mangiate con formaggio, prosciutto, uova e tutto cio' che è salato, ce ne sono davvero per tutti i gusti e palati, una volta la provai ai petali di rosa, buonissima davvero!

Sembra che l'impasto della Crêpe sia stato un errore di una massaia che rovesciò un composto a base di farina e acqua su una pietra rovente accorgendosi che una volta raffreddatasi la pasta era morbida e manipolabile.Comunque è la regione francese della Bretagna la piu' famosa per questa pietanza, ma adesso anche a Parigi e nel resto della Francia è diventato uno dei piatti principali. L'impasto originale era a base di acqua e farina, poi con il tempo si aggiunsero uova, latte e burro sfuso. In Francia la piu' famosa fu la La Crêpe Suzette ( fatta alla fiamma e con il caramello).

Ecco una lista di ottime Crêperie a Parigi, nel Quartiere Latino c'è una notevole quantità, ma ovviamente sono un po' sparse nei diversi quartieri della città, ogni volta ne scopro di nuove.Cominciamo con queste poi a mano a mano aggiornero' la lista e fatelo anche voi segnalandomi quelle che avete provato:

 

La Crêperie de Cluny 

Indirizzo : 20 Rue de la Harpe

 

Crêperie Josselin

Indirizzo: 67 Rue du Montparnasse

 

Crêperie Brocéliande 

Indirizzo: 15 Rue des Trois Frères

 

Crêperie Bretonne Fleurie 

Indirizzo: 67 Rue de Charonne

 

Crêperie Framboise Champs Elysées 

Indirizzo: 7 Rue de Ponthieu

 

Creperie Traditionnel

Indirizzo: 2 Rue de Hanovre

 

La Crêperie Bretonne

Indirizzo: 56 Rue du Montparnasse

 

Crêperie de Saint Malo

Indirizzo: 53 Rue du Montparnasse

 

La Créperie Saint Germain

Indirizzo: 33 Rue Saint-André des Arts

 

Crêperie Suzette

Indirizzo: 24 Rue des Francs Bourgeois

 

La Crêperie

Indirizzo: 62 Passage des Panoramas

 

Crêperie des Arts

Indirizzo: 27 Rue Saint-André des Arts

 

Crêperie Saint André des Arts

Indirizzo: 56 Rue Saint-André des Arts

 

Crêperie des Pêcheurs

Indirizzo: 27 Rue Saint-André des Arts

 

Crêperie  Saint-Honoré

24 Rue du Pont Neuf

 

Crêperie Paris Montorgueil

Indirizzo: 37 Rue Mauconseil

 

Café de Flore e Les Deux Magots

Se vi trovate nel caratteristico quartiere di Saint Germain des Près fate una sosta a due café parisiens davvero tipici e che sono un po' il simbolo di questo quartiere : Café de Flore e Les Deux Magots

Café de Flore : molto antico, risale al 1887. Il nome Flore deriva da uno scrittore, il cui nome era Charles Maurras, che viveva al primo piano e che scrisse il suo libro sotto il segno di Flora.Tantissimi intellettuali hanno frequentato questo Café e ogni anno nel mese di settembre viene istituito il Prix de Flore, che serve a premiare un giovane di talento, quindi resta ancora in un certo senso un luogo di ritrovo letterario.

Vi raccomando quindi una sosta in questo affascinante Café parigino, assolutamente!!

CAFE' DE FLORE:

Indirizzo: 172 boulevard saint germain

Orari : 7.30 - 1-30

http://www.paris-bistro.com/choisir/paris6/cafe_flore.html

 

 

L'altro Café che troverete sempre in questo quartiere, ossia Saint Germain des Près, è Les Deux Magots. "Magot" in francese significa  "statuetta  dell'Estremo Oriente, in porcellana, pietra o giada" infatti in passato al posto dell'attuale Café vi era un negozio di arte orientale, comunque le due statuette dei " due Magots " le potete ancora ammirare all'interno del locale e sono un po' il simbolo.  E' un ritrovo davvero bello e particolare. Se vi capita di andare in inverno non perdete la loro incredibile cioccolata è tuttora fatta ancora con i pezzi di cioccolata.

LES DEUX MAGOTS:

Indirizzo: 6 Place Saint-Germain des Prés

Orari : 7.30 - 1.00

http://www.lesdeuxmagots.fr/

 

 

Non mi resta che augurarvi una ottima sosta " golosa" in questi due Café davvero particolari!

 

 

Café Le Procope

Continua la mia ricerca dei Café parisiens un po' particolari e ce ne sono davvero tanti.

Si dice che il Café Le Procope sia il primo Cafè di Parigi. Questo locale divenne famoso per l'invenzione del Sorbetto.A mano a mano da semplice Café si è trasformato in Ristorante.Vi consiglio assolutamente una visita con sosta.

CAFE' LE PROCOPE

Indirizzo: 13 Rue de l'Ancienne Comédie

Orari : 11.45 - 1.00

http://www.procope.com/

 

Non mi resta che augurarvi una "golosa" sosta 

Brasserie Lipp

Sempre nel cuore di Saint Germain des Près troviamo una brasserie molto buona, si chiama Brasserie Lipp, è bellissima al suo interno perchè molto decorata con specchi, maioliche, dipinti, davvero raffinata e si mangia benissimo. Vi consiglio assolutamente una sosta!

BRASSERIE LIPP

Indirizzo: 151 Boulevard Saint-Germain

Orari : 9.00 - 1.00

 

 

Le Brasserie di Parigi

Cari visitatori ecco di seguito una lista di Brasserie da provare a Parigi.

 

BRASSERIE FLO

7, cour des Petites Ecuries 75010 PariGI

ORARI :12.00 -  15.00   e 19.00 - 23.00  (Venerdi e Sabato fino a mezzanotte)

http://www.brasserieflo-paris.com/

 

BRASSERIE MOLLARD


115 rue Saint-Lazare 75008 Parigi

Aperta tutti i giorni dell'anno, servizio continuato dalle 12.00 a 00.30 

http://www.mollard.fr/

 

BRASSERIE PRINTEMPS 

64 Boulevard Haussmann, 75009 Parigi

Orari :· 09:30–20:00

http://www.bestrestaurantsparis.com/en/restaurant-paris/brasserie-printemps.html

 

BRASSERIE LA LORRAINE

2 Place des Ternes, 75008 Parigi

Orari :  07:00–01:00

http://www.brasserielalorraine.com/

 

AU PIED DE COCHON

6 Rue Coquillière, 75001 Parigi

Orari : APERTO 24 ORE SU 24 

http://www.pieddecochon.com/

 

CHEZ JENNY

39 Boulevard du Temple, 75003 Parigi

Orari 12:00–01:00

http://www.chez-jenny.com/

 

BRASSERIE DU LUTETIA

23 Rue de Sèvres, 75006 Parigi

Orari : 12:00–13:45, 19:00–22:00

http://www.restoaparis.com/fiche-restaurant-paris/brasserie-de-lhotel-lutetia.html

 

BRASSERIE DU LOUVRE

1 Place André Malraux, 75001 Parigi

Orari :  07:00–22:30

http://parishoteldulouvre.hyatt.com/en/hotel/dining/brasserie-du-louvre.html

 

BRASSERIE BALZAC

49 Rue des Écoles, 75005 Parigi

Orari : 08:30–23:00

http://www.brasseriebalzar.com

 

LA BRASSERIE DE L'ILE SAINT LOUIS

55 Quai de Bourbon, 75004 Parigi

Orari : 12:00–22:30

http://www.labrasserie-isl.fr/the_restaurant.htm

 

LA BRASSERIE ITALIENNE

73 Avenue Kléber, 75116 Parigi

Orari :12:00–23:00

http://labrasserieitalienne.com/

 

LE ZIMMER

1 Place du Châtelet, 75001 Parigi

Orari :  07:30–02:00

http://www.lezimmer.com/

 

LE MONTPARNASSE 1900

 59 Boulevard du Montparnasse, 75006 Parigi

Orari : 12:00–15:00, 19:00–00:00

http://www.montparnasse-1900.com/en/

 

 

 

 

 

 

 

I macarons

Non si puo' lasciare Parigi senza aver mangiato i buonissimi Macarons. Vi spiego cosa sono.E' un pasticcino il cui nome deriva dalla parola dialettale " maccarone" ossia " maccheroni".E' fatto con un impasto a base di meringhe e si presenta come un biscotto a due cialde soffici e morbidi , essendo l'impasto a base di meringa molto morbido e ottenuto con albume d'uovo, farina di mandorle e zucchero a velo.I macarons sono molto colorati essendo i gusti a base di frutta, cioccolata, pistacchio, vaniglia e tanto altro, ma è possibile trovarli anche con una farcitura salata.Pare che il primo macaron sia stato realizzato dalla famosa pasticceria francese Ladurée.

A Parigi potete gustare i buonissimi macarons in diverse pasticcerie e qui di seguito ve ne segnalo qualcuna:

 

LA DUREE:

Ce ne sono tante di pasticcerie La Durée a Parigi ma vi segnalo l'indirizzo piu' famoso ed importante essendo considerato l'originario , dirigetevi al numero  16 di rue Royale nell'8° arrondissement di Parigi. Per vedere comunque gli altri punti La Durée allora visitate il loro sito per avere piu' indirizzi:

https://www.laduree.com/en_int/#!houses

Occhio al sito :

https://www.laduree.com/fr_fr/

 

ANGELINA : Una pasticceria da sogno che trovate al numero 226, rue de Rivoli, 75001 Parigi

Occhio al sito :

http://www.angelina-paris.fr/fr/

 

FAUCHON :  26, place de la Madeleine, 75008 Parigi

Occhio al sito :

http://www.fauchon.com/

 

SADAHARU AOKI

famosissima pasticceria giapponese che produce degli ottimi macarons, hanno 4 punti vendita che potete consultare qui 

http://www.sadaharuaoki.com/boutique/paris-fr.html

Occhio al sito:

http://www.sadaharuaoki.com/

 

PAIN DE SUCRE 

14 Rue De Rambuteau 75003 Parigi
 
Occhio al sito:
 
 

 

PIERRE HERME': 72 rue de Bonaparte 75006 Parigi 

Occhio al sito :

http://www.pierreherme.com/

 

JEAN PAUL HEVIN :

Ci sono varie boutique dove potete assaporarli ed ecco il link dove trovarle 

https://www.jeanpaulhevin.com/content/fr/boutiques/

Occhio al sito:

https://www.jeanpaulhevin.com/fr/

 

LA PATISSERIE DES REVES

Diverse boutiques dove poterli gustare, date un occhio al sito per avere piu' informazioni

http://lapatisseriedesreves.com/

 

Non mi resta che augurarvi Bon Appétit con i deliziosi macarons!!

 

 

Le più buone boulangeries di Parigi

 Adoro entrare nelle panetterie parigine, si chiamano  boulangeries , ma oltre a trovare del pane buonissimo e quindi anche le famosissime baguettes, si trovano anche tanti dolci e pain brioche deliziosi, vi indico quelle che sono considerate le migliori a Parigi: 

Aki Boulanger: e' una boulangerie molto particolare essendo una fusione di tradizione francese e giapponese. Le baguette sono buonissime.Ecco l 'indirizzo 

16 rue Saint Anne, 75001 Parigi 

orari : 7.30 / 20.30 dal lunedì al sabato 

 

Eric Kayser : e' una vera e propria catena di boulangeries a Parigi, ce ne sono circa 17.Non mancate di gustare la famosa baguette firmata " Monge" che si trova appunto a questo indirizzo

8, rue Monge, 75005 Parigi

orari : dal lunedi al sabato dalle 6.30 alle 20.30 , la domenica dalle 6.30 alle 19.30.Chiuso il martedì .

 

Poilane :il pane di questa boulangerie e' considerato uno dei migliori di Parigi, si parla infatti di pain poilane.Tipicita' di questo pane e' la crosta bella spessa.I sapori sono ben definiti e rustici.Ecco dove trovarlo 

8 rue du Cherche-Midi, 75006 Parigi

orari dal lunedì al sabato dalle 7.30 alle 20.

 

Du pain et des idées :il pane e' di grande qualità, non trovate la baguette , ma non perdetevi il pain brioche al miele di castagno, con spezie e noci.Ecco l'indirizzo 

34 rue Yves Toudic, 75010 Parigi

Orari dal lunedì al venerdì , dalle 6.45 alle 20.

 

Blé Sucre´: un pane di ottima qualità, lo trovate al seguente indirizzo


7 rue Antoine Vollon, 75012 Parigi

orari dal martedì al sabato dalle 7.30 alle 19.30, la domenica dalle 7.30 alle 13.30

Farinez Vous :lo trovate a due passi dalla Gare de Lyon, una delle stazioni ferroviarie di Parigi più  animate.La pasticceria e' deliziosa e la baguette non è da meno.Ecco dove trovarlo 

9 bis rue Villiot, 75012 Parigi

dalle 8 alle 18.30 dal lunedì al venerdì.

Le Paradis du Gourmand : nel 2013 ha vinto il primato come migliore baguette di Parigi e allora bisogna farci un salto, anche la pasticceria e' molto buona. Lo trovate a questo indirizzo

156 rue Raymond Losserand, 75014 Parigi

Dal lunedì al sabato dalle 6 alle 21 

 

Le Grenier à Pain : Qui trovate la migliore baguette eletta nel 2010 e nel 2015.Deliziosi i croissants, cioè i cornetti.Lo trovate a questo indirizzo  

38 rue des Abbesses, 75018 Parigi 

Orari dal giovedì al lunedì dalle 7.30 alle 20. 

 

Boulangerie Mauvieux : migliore baguette nel 2012, la trovate all'indirizzo  

159, rue Ordener, 75018 Parigi 

Orari dal lunedì al sabato dalle 7 alle 20 

 

Au Levain d'antan : migliore baguette nel 2011, ma ovviamente non perdete la pasticceria e soprattutto il dolce " je t'aime".Lo trovate all'indirizzo 

6 rue des Abbesses, 75018 Parigi

Orari dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 20.30 

 

Bon appétit 

Jacques Genin: la migliore millefoglie di Parigi.

Se siete amanti della millefoglie come me, allora non dovete far altro che recarvi al Marais, Chez Jacques Genin, un vero artista del palato, uno dei pasticceri più famosi qui a Parigi. In questo luogo meraviglioso potrete gustare delle cose sublimi soprattutto nei freddi pomeriggi parigini.Infatti qui potrete sia acquistare il vostro bel dolce e continuare la passeggiata nello splendido quartiere del Marais oppure accomodarvi nell'accogliente sala da the.Le specialità qui sono i dolci a base di cioccolato e le fantasie di frutta, la frutta e' molto particolare scelta e selezionata con estrema cura dai sapori delicati, come la violetta oppure la mora, e tanto altro.La sua e' una selezione accurata di frutti particolari ed esotici.Ovviamente come si dice qui in Francia " ce n'est pas donné " ossia non è economico gustare le prelibatezze di Jacques Genin, al chilo costa 90 euro, beh non poco ma vi assicuro che è una esperienza da fare assolutamente, se si pensa che tutto è fresco e fatto all'istante selezionando gli ingredienti più particolari, se si pensa a questo allora ne vale la pena.In effetti non è necessario acquistare un chilo, ma semplicemente gustare una piccola meraviglia di gusto, tra i tanti dolcetti esposti.

Ecco dove trovare questo paradiso del gusto e la più buona millefoglie di Parigi.
 
Jacques Genin
 
 
 
Aperto dalle 11 alle 19
 
Metro : Oberkampf
 
Approfittate...

 

Angelina : quando la voglia di dolce chiama

Se avete fatto una bella e lunga visita al museo Louvre di Parigi, uno dei più grandi e belli della città ,sicuramente sarete stanchi e avete bisogno di una pausa , allora ve ne consiglio una davvero con i fiocchi, Angelina, una bellissima sala da the/ pasticceria nella lunghissima Rue de Rivoli, non lontana dal Louvre appunto.Fondata nel 1903, il nome deriva  dalla nuora del fondatore che si chiamava proprio Angelina ( che suocero devoto ).Sin dalla sua apertura duventa quindi una delle più frequentate sale da the dall'aristocrazia e nobiltà francese ma anche molto frequentata da Coco Chanel, Proust e altri personaggi illustri francesi.

Angelina è veramente un posto raffinato dove davvero vale la pena "immergersi ", le sue decorazioni, la sua eleganza renderanno la vostra pausa davvero unica.I dolci sono davvero un'opera d'arte e sono di una delizia unica,ma sono proprio il Mont Blanc( tipico dolce francese a base di crema di marroni) e il chocolat chaud ( cioccolato caldo ) le due specialità di questa pasticceria,ma qui potrete anche fare un ottimo brunch.Inoltre avrete anche la possibilità di acquistare le prelibatezze di Angelina ( dolci e salate ) oltre ad una boutique sul posto che troverete proprio all'ingresso c'è anche una boutique online per acquistare anche se siete lontani.Non lasciatevi spaventare dalla fila che a volte c'è soprattutto nei freddi pomeriggi invernali dove tutti bramano una buona cioccolata calda per ritemprarsi.
Angelina a Parigi è solo una delle tante pasticcerie della catena infatti adesso c'è ne sono diverse sparse nel mondo.
 
Angelina
Al numero 226 di Rue de Rivoli ( non lontano dal Louvre )
metro : Louvre / Rivoli 
 
 

 

Per gli amanti della Birra

Per i tanti amanti della birra vi segnalo a Parigi degli indirizzi davvero interessanti in dei quartieri molto carini della città, prendete carta e penna e segnate, perchè in questi posti oltre che mangiare bene potrete davvero gustare tanti tipi di Birra:

 

La Fine Mousse: Indirizzo: 4 bis Avenue Jean Aicard, 75011 Paris, Francia

Les Trois 8: Indirizzo: 11 Rue Victor Letalle, 75020 Paris, Francia

L'Express de Lyon: Indirizzo: 1 Rue de Lyon, 75012 Paris, Francia

The Bottle Shop: Indirizzo: 5 Rue Trousseau, 75011 Paris, Francia

Bouillon Belge:Indirizzo: 6 Rue Planchat, 75020 Paris, Francia

Le Supercoin: Indirizzo: 3 Rue Baudelique, 75018 Paris, Francia

Troll CaféIndirizzo: 27 Rue de Cotte, 75012 Paris, Francia

Café Titon: Indirizzo: 34 Rue Titon, 75011 Paris, Francia

Connolly's Corner: Indirizzo: 12 Rue de Mirbel, 75005 Paris, Francia

Le Teddy's Bar: Indirizzo: 3 Rue Thouin, 75005 Paris, Francia

 

 

 



la Maison de la Chantilly

Famosissima nella pasticceria francese, la crema Chantilly è davvero una delizia, vi segnalo a Parigi un posto dove poterla gustare e si chiama appunto La Maison de la Chantilly.Il termine Chantilly che immortala questa crema un po' untuosa ma tanto deliziosa risale al fatto che la prima volta che fu preparata fu nel castello di Chantilly in occasione di una festa in onore di Luigi XIV e stiamo parlando del lontano 1671.Come tutte le grandi scoperte culinarie la ricetta nata in Francia a mano a mano fece il giro del-mondo e ahimé spesso e volentieri rivisitata e quindi dimenticando la ricetta originale.

Il fine di questa Maison de la Chantilly è proprio quello di riprendere la ricetta originale e riproporla.
Qui non solo potrete gustare questa famosa crema al naturale creata da uno sbattuto di latte, zucchero ed altri aggiunti, ma anche abbinata a buonissimi bignet oppure gelati.Addirittura organizzano consegne a domicilio in tutta la Francia per avere dovunque voi siate l'incredibile gusto di questa ottima crema.
La Maison aperta nel 2015 è stata la prima casa dedicata a questa crema cosi gustosa e famosa.Per i visitatori di passaggio il bar Chantilly offre la possibilità di ordinare il famoso Chanticcino, ottimo cappuccino alla crema di Chantilly, oppure della fresca crema Chantilly a portar via.La sezione negozio invece propone una selezione di prodotti per accompagnare la crema Chantilly cosi come una serie di utensili come i sifoni per la preparazione della Chantilly.
 
LA MAISON DE LA CHANTILLY
 
Aperta dal martedi alla domenica, dalle 10 alle 19 e chiusa il lunedi 
 
Rue Cler, 47 75007 Parigi.
Métro: Ecole Militaire linea 8
 

Alla ricerca dell' " oro bianco" di Gragnano a Parigi ( La Pasta )

 

Spesso mi chiedono dove poter mangiare la pasta di Gragnano a Parigi e soprattutto dove poterla comprare, e anche io ne sono una assidua ammiratrice essendo nata e cresciuta con la Pasta di Gragnano.
Si sa la pasta di Gragnano e' famosa in tutto il mondo e anche qui a Parigi e' molto apprezzata.Prima di segnalarvi qualche posto dove poterla acquistare, vi parlo del Ristorante del famoso attore francese Gérard Depardieu che proprio qui a Parigi ha dato vita ad un inno vero e proprio dell" oro bianco " di Gragnano,  la pasta che l'attore ama molto mangiare e anche cucinare.Il suo ristorante si chiama la Fontaine Gaillon e si trova nel cuore di Parigi, tra  l’Opéra et Palais Royal, e' aperto dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14.30 e dalle 19.00 alle 23.30 . Ci sono cinque saloni bellissimi a vostra disposizione in un bellissimo e storico palazzo del XVII secolo,durante le belle soleggiate giornate parigine si può approfittare di una bella terrazza e ascoltare il dolce e rilassante rumore della fontana circondata da una bella vegetazione, se per caso arrivate in macchina qualcuno si occuperà di lei e voi non dovete far altro che rilassarvi e godere del l'ottima cucina e della squisita pasta di Gragnano che vi sarà servita ! Il prezzo varia dai 47 ai 110 euro a persona e la cucina e' soprattutto a base di pesce e frutti di mare.
 
La Fontaine Gaillon 
 

Alla fiamma del caminetto

Per voi che comprendete il francese e che avete intenzione di farlo ( altrimenti non sareste degli amanti di Parigi) ecco qui di seguito un interessante link dove trovare dei luoghi romantici e " caldi" per riscaldarsi alla fiamma del camino. Io adoro il camino e osservarlo scoppiettare nelle lunghe e fredde sere invernali parigine, ma siccome non sempre è possibile accenderlo nei locali ( e nelle abitazioni) , qui invece ne trovati di "vivi".Approfittatene ;-)

 

http://blog.velib.paris.fr/blog/2016/01/21/5-lieux-ou-se-refugier-pres-dun-feu-de-cheminee/

 

Una madre e una figlia a Parigi

Un bellissimo concetto ideato da una madre e una figlia a Parigi, hanno avviato questa attività dove intrattengono le mamme con bimbi e ce ne sono tante a Parigi, sia che vivono o che semplicemente viaggiano in questa città.

Ecco il sito e l'indirizzo dove in caso vogliate viaggiare a Parigi con i vostri bambini e cercate un posto dove rifugiarvi per una pausa caffè e intrattenere i vostri bimbi.

http://www.1mere1filleaparis.com/index.php/home

 

 

HAPPY FAMILIES : un posto per i vostri bimbi e per voi

 

http://happyfamilies.fr/contact/

 

HAPPY FAMILIES ....

dove trascorrere una giornata in relax con i vostri bimbi, date un occhio al sito, un concetto davvero bello per trascorrere una giornata in relax, mentre voi genitori potrete sorseggiare un caffè, mangiare, addirittura farvi i capelli, il tutto mentre il vostro bimbo gioca.

 

Happy Families est un concept multiservices avec garderie intégrée de 450m2 au coeur de Paris, entièrement pensé et prévu pour les familles !

Nous sommes ouverts de 10h à 20h tous les jours de l’année (y compris dimanches, jours fériés, vacances scolaires…). Les week-ends, jours fériés & vacances scolaires, la réservation est très fortement conseillée.

Vous êtes de plus en plus nombreux à venir déjeuner chez Happy Families le week-end, merci encore pour votre confiance ! Pour satisfaire au mieux vos nombreuses demandes, nous vous proposons dorénavant 2 services le week-end : de 11h à 13h ou de 13h à 15h. Ainsi, vous pouvez par exemple réserver pour 11h30, mais votre table devra être libérée à 13h pour que nous puissions accueillir la réservation suivante. Nous vous invitons à réserver et à respecter au mieux ces horaires, afin que vous puissiez être accueillis dans d’excellentes conditions !

Chez Happy Families, tout est prévu pour vos enfants quel que soit leur âge :

Aussi, nous ne pouvons accepter nourriture ou boissons provenant de l’extérieur(petits-pots, compotes, yaourt…), excepté les biberons. En cas de régime, intolérance ou allergie spécifique, merci de venir en parler à nos équipes !

Vous pouvez nous contacter au 01 40 29 89 99 ou à bienvenue{à}HappyFamilies.fr. Nous sommes situés au 5 rue du Cloître Saint Merri, Paris 4e, au pied de Beaubourg.

Nos 2 espaces enfants accueillent vos bambins de 0 à 10 ans, pour que vous puissiez bénéficier de tous nos services :

 

Beaubourg.

Nous sommes ouverts 7j/7 (y compris jours fériés, dimanches, vacances grandes et petites….), de 10h à 20h.

Vous pouvez nous contacter au 01 40 29 89 99, à Bienvenue{à}HappyFamilies.fr, ou encore avec le formulaire ci-dessous !

Pour toute candidature / recrutement : suivez le guide & cliquez ici !

Pour vos avis, retours  ou mots d’encouragement (et ils ont nombreux !), vous pouvez nous contacter via le formulaire ci-dessous. Nous lisons vos messages avec beaucoup d’attention et nous vous remercions de prendre le temps de les écrire. Ils nous aident à mieux cerner vos besoins et nous encouragent à continuer cette formidable aventure !

A Parigi arriva il portierato di quartiere

A Parigi arriva il portierato di quartiere, un "concierge" per risolvere qualsiasi problema

( Art. Tratto dal Messaggero )

L’edicola si trova nel cuore di Parigi, a due passi dalla place de Vosges e di fronte alla chiesa di Saint Paul, nel Marais, e non vende giornali, ma soluzioni di problemi. In meno di dieci mesi, "Lulu dans ma rue", di problemi ne ha risolti più di 4000 : ha montato tende, innaffiato piante, aiutato bambini a fare i compiti, fatto le pulizie, preparato cene, riparato rubinetti, portato la spesa su per cinque piani senza ascensore, spesso ha soltanto tenuto compagnia a un anziano che si sentiva solo.

Lulu dans ma rue (Lulu nella mia strada) è il nome del primo portierato di quartiere, esiste dalla primavera dell’anno scorso, ha il sostegno del comune di Parigi ed è un successo: nei prossimi mesi altri chioschi risolvi problemi apriranno in altri quartieri della città. L’idea è venuta a un economista prodige, Charles-Edouard Vincent, passato per Polytechnique e la Stanford university e oggi, a 42 anni, insegnante di economia sociale nella più prestigiosa scuola di commercio di Francia, HEC : «abbiamo voluto ridare umanità alla vita quotidiana. Lulu dans ma rue è un portierato di quartiere. L’obiettivo è di risolvere piccoli e anche un po’ più grandi problemi degli abitanti del quartiere».

Il sistema è semplice. Gli abitanti del quartiere possono telefonare, inviare una mail o semplicemente passare all’edicola. Spiegano di cosa hanno bisogno e il portiere di turno trova il Lulu che fa al caso loro, l’uomo o la donna (idraulico, pollice verde, esperto informatico, studente, pensionato, ex disoccupato, magari il vicino di casa) in grado di svolgere il lavoro richiesto. Le tariffe sono modiche: tra i cinque e i dieci euro per venti minuti (in caso di piccoli interventi), o allora dei forfait concordati in anticipo, il tutto detraibile dalle tasse al cinquanta per cento.

Per gli amanti dell'arte: 59 Rivoli

Se siete amanti dell'arte e vi trovate al numero  59 di Rue Rivoli, una delle strade piu' trafficate e piene di negozi di Parigi, allora entrate in questo paradiso dell'arte e non ve ne pentirete, uno spazio dove gli artisti si esprimono liberamente.

Cosa : 59 Rivoli

Quando? : dal martedì alla domenica , dalle 13 alle 20

Dove?: al 59 di Rue Rivoli.

Quanto? : Entrata libera 

http://www.59rivoli.org/main.html

 

 

 

Quoi ? • 59 Rivoli.

Quand ? • Du mardi au dimanche, de 13h à 20h.             

Où ? • Au 59 rue de Rivoli, Paris 1er.

Combien ? Entrée libre.