Un " salotto" a Piazza Navona : Dolce Vita

Conosco Salvatore ( Sasa') da pochissimo tempo, quel poco che basta per capire che lui è davvero l'emblema della passione e della tradizione culinaria.Sa come "coccolare "il suo cliente e farlo ritornare nel suo ristorante DOLCE VITA, ristorante storico della capitale, soprattutto perché da sempre frequentato da artisti e personaggio famosi. Venuto a Roma tantissimi anni fa dalla Sicilia, l'ospitalità in tutte le sue forme è la sua chiave di successo.Ma in famiglia la ristorazione è di casa, a pochi passi da Piazza Navona nei pressi di Piazza Farnese suo figlio accoglie i clienti nel suo ristornate La Quercia, mentre invece al Forno Monteforte a pochi passi da Campo dei Fiori troverete la figlia.Insomma il DNA non mente mai.

Piazza Navona è da sempre una delle più belle e suggestive passeggiate di Roma.Immersi nelle bellezze artistiche tra cui le tre bellissime fontane, qui farete una pausa proprio da DOLCE VITA, e Salvatore vi accoglierà con il suo sorriso e la sua tipica calorosità siciliana. Il menu' è ricco di piatti della tradizione romana come carbonara, gricia, cacio e pepe, amatriciana. Si arricchisce anche di primi a base di pesce fresco. Ottimi gli antipasti tra cui i famosi fritti romani. Per gli amanti della pizza la scelta è ampia. Gustosi anche i secondi (come il saltimbocca alla romana) e i vari contorni (anche quelli tradizionali come i celebri carciofi romani). La lista dei vini è corposa e di alta qualità.È un bellissimo luogo dove ristorarsi in ogni momento della giornata. Dal pranzo, all'aperitivo, con delle convenienti formule di drink e assaggi vari (come affettati e fritture) fino alla cena.Vedrete cambiare i colori di questa affascinante piazza in ogni momento della giornata.Aspettare il tramonto e l'imbrunire in questo "salotto "di Roma è davvero una delle cose che vi consiglio in assoluto, se vi trovate in questa bellissima piazza.

Dolce Vita

Piazza Navona, 70